Esempi di risposte all'autovalutazione dei dipendenti

Una valutazione delle prestazioni offre a un manager l'opportunità di valutare un dipendente, ma può anche offrire a un dipendente l'opportunità di valutare se stesso. L'autovalutazione può incoraggiare i dipendenti a diventare consapevoli delle aree in cui devono migliorare e può rivelare atteggiamenti e pregiudizi che un manager potrebbe non indovinare mai dall'osservazione. Alcuni esempi di risposte dei dipendenti possono prepararti ai risultati che potresti ottenere dalle autovalutazioni dei dipendenti.

Risposte sulla valutazione della produttività

Quando viene chiesto di valutare la propria produttività, la maggior parte dei dipendenti pensa di essere molto produttiva. Commenti come "Naturalmente, tutti hanno una giornata di riposo una volta ogni tanto" o "Nonostante molti problemi personali, ho fatto abbastanza bene" possono essere spunti per esaminare se stai davvero ottenendo uno sforzo completo dal dipendente. Chiunque incolpi l'azienda per mancanza di produttività con risposte del tipo: "Voglio essere più produttivo, ma la direzione continua a sprecare il mio tempo con il lavoro impegnato". Questo tipo di autovalutazione trasformato in una valutazione di gestione può indicare qualcuno che non si assume la responsabilità delle proprie azioni.

Risposte sulla qualità del lavoro

Se chiedi ai dipendenti di scrivere una valutazione della qualità del loro lavoro, ignora le pacche sulle spalle e guarda i dettagli. Se qualcuno dice: "Faccio degli errori, ma cerco sempre di correggerli e di imparare da loro", probabilmente hai un buon dipendente. Se vedi risposte come "Non c'è sempre tempo per fare il mio lavoro migliore" o "Nessuno è perfetto", potresti avere una scusa per un dipendente.

Abilità e valutazioni dei compiti

Puoi chiedere ai dipendenti di analizzare le competenze di cui avevano bisogno per completare i loro compiti nell'ultimo anno. Guarda risposte come "Ho scoperto che le mie capacità organizzative mi hanno davvero aiutato a fare il mio lavoro" e "Le mie capacità interpersonali hanno contribuito molto a fare le cose" e saprai di avere un dipendente consapevole di sé che sta cercando di rendere il luogo di lavoro il più produttivo possibile. Se senti "Non vedo l'ora di ottenere una promozione in modo da poter davvero usare le mie migliori capacità" o "Molte delle mie capacità vanno sprecate perché le persone non sempre apprezzano quello che posso fare", probabilmente avere un dipendente che non è completamente investito nella sua posizione attuale.

Risposte sulle capacità di risoluzione dei problemi

Un imprenditore ha bisogno di dipendenti in grado di risolvere i problemi. Se chiedi ai dipendenti di valutare il loro talento nel risolvere i problemi, potresti sentire: "Mi metto subito all'opera e cerco di aggiustare tutto ciò che non va" o "Diverse volte l'anno scorso ho risolto i problemi prima che diventassero troppo grandi". Questo è il tipo di dipendente che può essere una vera risorsa.

Cosa non vuoi sentire: "Ogni volta che cerco di risolvere un problema, temo di finire nei guai se non funziona" o "Mi sento come se i manager siano qui per risolvere i problemi. Io fai solo il mio lavoro. " Questo tipo di dipendente può essere qualcuno che vuole solo presentarsi per un determinato numero di ore e essere pagato per fare il meno possibile.