Differenza tra un processore Celeron e Atom

Celeron e Atom sono termini utilizzati per due marchi di unità di elaborazione centrale prodotti da Intel Corp. fedele ai semiconduttori.A partire dal 2013, Celeron e Atom costituiscono la linea di CPU di fascia bassa di Intel: al di sotto del Pentium e del Core orientati al consumatore, così come end Xeon. Intel ha introdotto il Celeron nel 1998; l'Atom è arrivato un decennio dopo.

Applicazione

Intel ha sviluppato il Celeron come una versione di fascia bassa del Pentium, posizionando così quest'ultimo al livello più alto in quel momento. Il Celeron è stato introdotto per l'applicazione su PC desktop e laptop entry-level o orientati al budget. Atom è stato designato come un marchio di CPU a basso consumo. Inoltre, ha una gamma di applicazioni più ampia; Gli atomi si trovano principalmente su subnotebook, smartphone e tablet PC.

Produzione

La maggior parte delle CPU Celeron e Atom sono processori single-core, il che significa che ognuno è costituito da un processore su un circuito integrato. Tuttavia, alcuni di loro sono CPU dual-core, che consistono in due processori su un chip invece di uno. Di conseguenza, le CPU dual core sono due volte più potenti di quelle single core.

Prestazione

A partire da maggio 2013, il Celeron ha una velocità di clock di picco di 3,6 GHz con il Celeron D 365, mentre l'Atom raggiunge un picco di 2,13 GHz con il D2700. Sebbene generalmente più lento del Celeron, l'Atom è progettato come un chip più efficiente dal punto di vista energetico, consumando solo 0,65 watt con lo Z500. Al contrario, la cifra di consumo energetico più basso per il Celeron è di 5 watt dall'ULV 353.

Cache

Ogni chip Celeron e Atom ha due livelli di cache per un recupero più rapido dei dati. Il Celeron può avere una cache L2 fino a 2 MB. La quantità massima di memoria cache L2 su Atom è la metà di quella, a 1 MB.