Come annullare un ordine su eBay quando non hai ancora pagato

Che si tratti di un clic accidentale, di un acquisto d'impulso o di un oggetto d'asta eBay che hai trovato a un prezzo migliore, hai la possibilità di annullare un ordine eBay prima o dopo aver pagato l'oggetto. Negli ultimi anni, eBay ha creato una procedura più semplice per gli annullamenti nella prima ora immediatamente successiva all'acquisto. Dopo tale periodo, è necessario contattare il venditore per avviare una cancellazione. Un annullamento occasionale non influirà sulla tua capacità di acquistare su eBay. Tuttavia, una serie di problemi potrebbe contrassegnare il tuo account per la revisione e portare alla limitazione dei tuoi privilegi di acquisto.

Annulla immediatamente un acquisto eBay

A volte compri oggetti, come un lordo di buste imbottite per la tua piccola impresa o materie prime per la prossima fiera dell'artigianato, e poi vedi immediatamente gli stessi articoli altrove per meno. Quando la differenza è abbastanza grande, annullare l'ordine originale può aiutarti a migliorare i tuoi profitti.

La finestra di cancellazione di un'ora di eBay ti consente di annullare l'ordine in modo indipendente, a condizione che il venditore non abbia iniziato a elaborare il tuo ordine e lo abbia contrassegnato come spedito su eBay. Annulla una transazione facendo clic sul pulsante "Il mio eBay". Fare clic su "Cronologia acquisti" e trovare l'ordine. Un menu "Altre azioni" viene visualizzato come un menu a discesa accanto all'elemento; fai clic su di esso, quindi seleziona "Annulla questo ordine". Fare clic sul pulsante "Invia".

Dopo l'invio, la richiesta viene inoltrata al venditore per confermare che l'articolo non è stato spedito. Dopo che il venditore ha risposto, un'e-mail di annullamento viene inviata al tuo indirizzo e-mail. La conferma viene inoltrata anche alla sezione "Messaggi" del tuo account eBay.

Contattare il venditore per cancellazioni ritardate

Quando è trascorso del tempo per determinare che si desidera annullare un acquisto, è necessario contattare il venditore di un oggetto eBay per avviare il processo di annullamento. Visita "Il mio eBay" e fai clic sul pulsante "Cronologia acquisti". Fai clic sul menu a discesa "Altre azioni", seguito dal pulsante "Richiedi di annullare questo ordine". Fornisci al venditore un motivo per l'annullamento e invia il messaggio premendo "Invia". Salva la tua copia del messaggio fino all'annullamento dell'ordine. I venditori hanno tre giorni per rispondere.

È inoltre necessario contattare direttamente il venditore quando le informazioni di tracciamento o spedizione vengono aggiunte all'ordine eBay entro la prima ora dall'acquisto. Questo scenario è più probabile che si verifichi quando hai pagato l'articolo immediatamente, poiché molti venditori generano etichette di spedizione solo dopo aver ricevuto il pagamento. Se hai pagato prima che l'ordine fosse annullato, il venditore può ritardare l'emissione del rimborso di 10 giorni prima che tu possa intraprendere ulteriori azioni utilizzando la garanzia di rimborso di eBay.

Evita di presentare una controversia per semplificare il processo

Il processo di risoluzione di eBay è utile per acquirenti e venditori quando si verifica un problema, come il mancato pagamento di merci o la ricezione di un articolo danneggiato. Tuttavia, dovresti evitare di avviare una controversia nel centro di risoluzione come prima linea d'azione se il tuo obiettivo è annullare l'acquisto il più rapidamente possibile. Dopo l'avvio di una controversia, non è più possibile annullare un ordine tramite il menu "Cronologia acquisti" e si è invece impegnati a completare il processo di risoluzione. Entrambe le parti hanno quindi più giorni per rispondere alle domande e eBay può intervenire.

Mantenere bassi gli annullamenti o rischiare di perdere i privilegi di acquisto

Ebay conserva i dati sulla cronologia degli acquisti e delle vendite dei clienti, incluso il numero di transazioni completate con successo. È improbabile che l'annullamento di un ordine occasionale quando sei un acquirente abituale influisca sui tuoi privilegi di acquisto, ma un paio di errori su un nuovo account o diversi problemi contemporaneamente possono sollevare una bandiera rossa. Quando non organizzi una cancellazione con un venditore e non paghi, il venditore può avviare una richiesta di articoli non pagati dopo due giorni per recuperare le commissioni di eBay dovute per la vendita.

Rispondi il prima possibile quando viene avviato un caso, altrimenti verrà aggiunto al tuo account un avvertimento sugli articoli non pagati. Secondo eBay, troppi scioperi di articoli non pagati o un numero eccessivo di ordini annullati possono porre fine ai tuoi privilegi di acquisto e il sistema di eBay può rilevare se provi ad avviare un secondo account per aggirare il divieto.