Differenza tra orientamento al prodotto e orientamento alla produzione

Sebbene la decisione non sia sempre completamente binaria, molti imprenditori ritengono di dover scegliere tra concentrarsi sulla qualità dei propri prodotti e servizi o concentrarsi sulla produzione efficiente dei propri prodotti e servizi. Sebbene questi concetti siano strettamente correlati in quanto entrambi trattano del prodotto che stai vendendo al tuo pubblico mirato, utilizzi strategie diverse per raggiungere gli obiettivi desiderati. Ad esempio, l'orientamento al prodotto richiede una strategia di marketing orientata al prodotto ben eseguita, mentre i professionisti con esperienza nella produzione di massa sono tipicamente coinvolti nell'orientamento alla produzione.

Elementi di orientamento del prodotto

La definizione orientata al prodotto è malleabile, ma in generale significa che la tua azienda è più interessata a soddisfare i desideri e le esigenze dei tuoi clienti che a realizzare il maggior numero di prodotti possibile in modo economico ed efficiente. In altre parole, garantire che il tuo prodotto sia su misura per ciò che vogliono i tuoi clienti, anche se significa reinvenzione costante, è il segno distintivo della definizione orientata al prodotto. Se decidi di implementare una strategia di orientamento al prodotto, devi assicurarti di offrire vantaggi unici ai consumatori. In effetti, il marketing orientato al prodotto funziona meglio quando puoi articolare la distinzione in merito a ciò che il tuo prodotto fa meglio di quello della concorrenza. Una strategia di orientamento al prodotto significa anche che devi stare costantemente al passo con le mutevoli esigenze dei tuoi clienti. Di conseguenza,è difficile avere successo senza una forte strategia di marketing orientata al prodotto. Il vantaggio principale di un approccio orientato al prodotto è che sarai sempre reattivo a ciò che vogliono i tuoi clienti, il che può aiutare la tua azienda a creare una nicchia redditizia nel tuo settore.

Elementi di orientamento alla produzione

In contrasto con la definizione orientata al prodotto, l'orientamento alla produzione è un approccio che si concentra sul processo di produzione e produzione. Se scegli questa strategia, non ti preoccupi tanto dei desideri e delle esigenze dei tuoi clienti quanto di creare un prodotto di altissima qualità nel modo più economico e rapido possibile. Lo fai con la convinzione che se crei un buon prodotto a un prezzo accessibile, i tuoi clienti lo acquisteranno, indipendentemente dal fatto che soddisfi ogni loro desiderio e necessità.

Un esempio notevole di orientamento alla produzione sono le catene di ristoranti fast food come Burger King e McDonald's, che si concentrano sulla produzione di migliaia di hamburger al giorno a un prezzo economico. Se possiedi uno di questi franchising, il tuo obiettivo non è vendere il miglior hamburger del settore; è fare un hamburger decente a un prezzo accessibile che renderà felici i clienti. Un altro esempio di orientamento alla produzione è l'attività assicurativa. Le agenzie di assicurazione vendono un'ampia varietà di prodotti senza preoccuparsi della domanda dei clienti, perché il loro obiettivo è offrire buoni prodotti a un prezzo che la maggior parte delle persone troverà interessante. Un terzo esempio di orientamento alla produzione è Ford Motor Company, che produce auto in base alla propria ricerca e standard di qualità e produce veicoli in serie che milioni di persone acquistano in tutto il mondo.

Il vantaggio principale di un approccio orientato alla produzione è che stai costantemente rivedendo e migliorando il tuo prodotto per essere il migliore possibile al prezzo più basso possibile.

Differenze tra orientamento del prodotto e orientamento alla produzione

La principale differenza tra questi due concetti è che l'attenzione al prodotto si rivolge verso l'esterno ai consumatori per valutare e soddisfare i loro desideri e bisogni, mentre l'attenzione alla produzione è orientata verso l'interno per produrre il miglior prodotto al prezzo più basso indipendentemente dai desideri e dalle esigenze del cliente. È anche importante capire che utilizzerai strumenti diversi per raggiungere ciascuno di questi obiettivi. Se stai perseguendo una strategia di orientamento alla produzione, alcuni degli strumenti necessari per il successo includono la ricerca del prodotto, il test del prodotto e il prezzo del prodotto. Se stai perseguendo una strategia di orientamento al prodotto, utilizzerai strumenti come ricerche di mercato, test di mercato e valutazione dei vantaggi del prodotto. Un'altra differenza è che un approccio orientato alla produzione si traduce in genere in un volume di vendite più elevato,perché la domanda di questi prodotti del mercato di massa è tipicamente superiore a quella dell'approccio orientato al prodotto.