Come impedire alle persone di menzionarmi su Facebook

Se preferisci una presenza su Facebook meno visibile, puoi selezionare impostazioni sulla privacy più restrittive che limiteranno i modi in cui le persone possono menzionarti. Funzionalità come la revisione della cronologia, il registro delle attività e gli elenchi di blocchi consentono di esercitare un maggiore controllo sulla visibilità di Facebook. Sebbene non sia possibile impedire completamente il tagging, ci sono passaggi che puoi intraprendere per limitare drasticamente la tua esposizione su Facebook.

Regolazione delle impostazioni sulla privacy

Le funzionalità di revisione di Facebook ti danno la possibilità di approvare i post in cui sei taggato prima che appaiano sulla tua cronologia. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio e seleziona "Impostazioni", quindi scegli "Sequenza temporale e tag" dal menu. Fai clic su "Modifica" accanto a "Rivedi i post che gli amici ti hanno taggato prima che compaiano nella cronologia?" e abilitare la funzione di revisione della sequenza temporale dal menu a discesa. Queste impostazioni verranno applicate solo ai post sulla tua Timeline. Utilizza i link "Modifica" per le opzioni in "Come posso gestire i tag che le persone aggiungono e i suggerimenti per i tag?" sezione. Qui puoi abilitare la funzione di revisione dei tag della sequenza temporale, richiedendo la tua approvazione per i tag aggiunti dalle persone affinché appaiano altrove su Facebook.

Registro delle attività

Il registro delle attività è dove puoi rivedere tutti i post in cui sei taggato su Facebook. Fare clic sull'icona della ruota dentata e selezionare "Registro attività" per visualizzarlo. Da qui, puoi designare il pubblico per i post, aumentando o diminuendo la tua visibilità. Puoi anche rimuovere i tag che non approvi, rimuovendo il collegamento tra il post e il tuo profilo.

Elenchi di blocchi

Per evitare che qualcuno ti menzioni del tutto su Facebook, puoi aggiungerlo alla tua lista di blocco, rimuovendo praticamente tutte le connessioni Facebook. Il blocco è una cosa reciproca e, una volta avviato da una parte, non è possibile alcuna ulteriore comunicazione, inclusa la codifica. La persona che blocchi non riceverà una notifica, rendendolo meno imbarazzante. La tua presenza e attività su Facebook saranno invisibili per lui e la sua per te. Non potrà più taggarti su Facebook.