Come modificare gli intervalli su un asse X in Excel

L'asse X, che è l'asse orizzontale, nella maggior parte dei grafici di Excel non utilizza intervalli numerici come fa l'asse Y verticale. L'asse X contiene stringhe di testo o una data sotto ogni set di punti dati. Puoi scegliere di far visualizzare a questo asse solo il testo o la data a determinati intervalli, ma il processo è leggermente diverso a seconda del tipo di asse che hai. La visualizzazione delle etichette degli assi a determinati intervalli può essere utile se il testo dell'asse è grande, lo spazio sul grafico è limitato o gli intervalli mancanti possono essere facilmente dedotti utilizzando le etichette rimanenti.

Asse basato su testo

1

Fare doppio clic sul file Excel che contiene il grafico. Una volta aperto il foglio di calcolo, fare clic in un punto qualsiasi del grafico per selezionarlo.

2

Fare clic sulla scheda "Layout" nella parte superiore della finestra di Excel, quindi fare clic sulla freccia a discesa sul lato sinistro della barra multifunzione e scegliere "Asse orizzontale (categoria)" dall'elenco di opzioni. Fare clic sul pulsante "Selezione formato" accanto alla freccia del menu a discesa per continuare. Viene visualizzata la finestra Formato asse.

3

Fai clic sul pulsante di opzione accanto a "Specifica unità di intervallo", quindi posiziona il cursore nella piccola casella di testo accanto al pulsante. Digita l'intervallo che desideri utilizzare per le etichette dell'asse X. Viene visualizzata la prima etichetta dell'asse, quindi Excel ignora le etichette fino al numero dell'intervallo e continua in questo modello. Quindi, se si immette "tre" in questa casella, vengono visualizzati il ​​primo, il quarto, il settimo e il decimo, continuando finché non si esauriscono le etichette.

4

Fare clic sulla casella di testo accanto a "Intervallo tra i segni di graduazione". Immettere lo stesso numero dell'unità dell'intervallo se si desidera solo che Excel mostri un segno di spunta sull'asse quando visualizza un'etichetta. Altrimenti, lascialo su "uno" e ogni segno di spunta viene visualizzato sull'asse, indipendentemente dal fatto che abbia un'etichetta o meno.

5

Fare clic su "Chiudi" per chiudere la finestra Formato asse e applicare le modifiche al grafico.

Asse basato sulla data

1

Apri il file Excel 2010 in cui si trova il grafico. Una volta aperto il foglio, fai clic sul grafico per selezionarlo.

2

Fare clic sulla scheda "Layout" nella parte superiore della finestra, quindi fare clic sul pulsante "Assi" al centro della barra multifunzione. Sposta il mouse su "Asse orizzontale principale" e scegli "Altre opzioni per l'asse orizzontale principale" dal menu visualizzato. Si apre la finestra Formato Axis.

3

Fare clic sul pulsante di opzione accanto a "Risolto" per l'opzione "Unità principale". Fare clic sulla casella di testo accanto al pulsante di opzione e digitare il numero dell'intervallo che si desidera utilizzare. Fai clic sulla freccia del menu a discesa accanto a questa casella e scegli "Giorni", "Mesi" o "Anni", a seconda del tipo di date sul tuo asse.

4

Fare clic su "Chiudi" per chiudere la finestra e applicare l'intervallo degli assi al grafico.