Le differenze tra costi contabili e costi economici

Gestire un'impresa richiede di tenere il polso dei fattori finanziari che influenzano i profitti netti. Due di questi fattori sono i costi contabili e i costi economici. Sebbene i due termini suonino simili e possano essere facilmente confusi, il termine costi economici differisce in modo significativo. Entrambi considerano i costi espliciti, ma i metodi di costo economico considerano anche i costi impliciti.

Mancia

I costi contabili sono i costi monetari effettivi registrati nei libri mentre i costi economici includono quei costi più i costi opportunità. Entrambi considerano i costi espliciti, ma i metodi di costo economico considerano anche i costi impliciti.

Componenti dei costi contabili

I costi contabili sono i costi espliciti, noti anche come costi fissi che sono visti come denaro dal tuo conto bancario che ti serve per gestire la tua attività. Si tratta di costi di produzione, canoni di locazione, budget di marketing e buste paga. In altre parole, questi sono i costi reali di produzione, marketing e consegna dei prodotti.

I costi espliciti hanno un valore monetario e sono facilmente identificabili nel registro di un contabile. I costi contabili sono generalmente costi in tempo reale che vengono detratti dai ricavi in ​​un dato periodo contabile.

Componenti dei costi economici

I costi economici includono gli stessi costi espliciti che i costi contabili utilizzano nei calcoli, ma i costi economici includono anche i costi impliciti. I costi impliciti sono quei valori che non sono elencati nel libro mastro e sono presunti dall'azienda per utilizzare le risorse. L'idea con i costi impliciti è che l'azienda potrebbe guadagnare di più utilizzando un asset in modo diverso e più tradizionale. Un'azienda cartaria con un boschetto di alberi potrebbe ricavare più soldi dalla risorsa, se vendesse legname piuttosto che se raccogliesse gli alberi per la produzione di carta.

Utilizzo del metodo di costo

I costi contabili sono utilizzati come un mezzo molto tradizionale per determinare la salute finanziaria di un'azienda. Come imprenditore, vuoi sapere quali soldi arrivano e quali finanziamenti vengono applicati a quali spese. Questo è il motivo per cui i costi contabili sono molto popolari quando si determina la salute finanziaria dell'azienda. I costi contabili vengono utilizzati nella dichiarazione delle imposte.

I costi economici sono ancora molto preziosi per un'azienda, perché determinano strategie a lungo termine. I costi economici forniscono una panoramica di alto livello di ciò che l'azienda è realmente valutata e di ciò a cui potrebbe essere valutata, se cambiasse il modo in cui utilizza le sue risorse e asset. Queste informazioni potrebbero influenzare le strategie per entrare o uscire dai mercati o per mantenere i modelli di mercato esistenti. Sapere che un'azienda ha una risorsa di valore è importante anche per il finanziamento, perché dà a finanziatori e investitori la certezza che l'azienda dispone di beni di valore reale che possono essere sfruttati per il capitale.

Mancia

Se sei preoccupato per i costi opportunità che hanno un effetto negativo sulla tua attività, parla con un contabile, in modo da poter comprendere il vero valore dei costi impliciti e cosa puoi fare per sfruttare al meglio le risorse.