Come incrementare il mese in un foglio di calcolo Excel

A differenza dell'incremento di un numero intero, l'incremento del mese di una data richiede un piccolo sforzo in più in Excel perché i mesi del calendario hanno un numero di giorni variabile. Microsoft ti offre un paio di strumenti per eseguire questa operazione. Se è necessario incrementare il mese su un intervallo di celle, la funzione Riempimento di Excel lo rende facile. Tuttavia, ciò potrebbe non essere sempre fattibile per celle discontinue o incrementi creati da date soggette a modifiche. In questi casi, l'utilizzo di una formula consente di incrementare il mese e di modificarlo automaticamente se la cella di origine cambia.

Funzione di riempimento

1

Apri il foglio di calcolo in Microsoft Excel e individua la data che desideri incrementare.

2

Fare clic e trascinare il mouse dalla cella contenente la data all'ultima cella dell'intervallo. Questo evidenzierà tutte le celle in cui dovrebbero apparire i mesi incrementati.

3

Fare clic sulla scheda "Home". Fai clic su "Riempi" dal gruppo di modifica e "Serie" dal menu a discesa.

4

Fare clic su "Data" nella colonna Tipo e "Mese" nella colonna Unità data. Immettere "1" nel campo Step Value.

5

Fare clic su "OK" per incrementare la data di un mese per ogni cella rispetto alla data originale.

Metodo di formula

1

Apri il foglio di calcolo in Microsoft Excel e individua la data che desideri incrementare di un mese.

2

Digita "= DATE (YEAR (A1), MONTH (A1) + 1, DAY (A1))" senza virgolette in una cella vuota, sostituendo "A1" con il riferimento alla cella contenente la data. In questo esempio, la data nella cella "A1" aumenterà di un mese.

3

Aggiungi i segni del dollaro al riferimento di cella per evitare che il riferimento cambi se copi la formula. Nell'esempio, "= DATE (YEAR ($ A $ 1), MONTH ($ A $ 1) + 1, DAY ($ A $ 1))" farà sempre riferimento alla cella "A1", anche se copi la formula in un'altra cella. In caso contrario, il riferimento di cella cambierà per riflettere la nuova posizione.