Come formattare il computer senza un CD di Windows

Che tu stia cercando di reinstallare Windows, ritirare uno dei computer della tua azienda o semplicemente preparare un secondo disco rigido per il riutilizzo, è una buona idea pulire prima l'unità formattandola. È possibile formattare l'unità di un computer dall'interfaccia di Windows ad eccezione dell'unità di sistema. Se si desidera riformattare il disco rigido o l'unità C: non è possibile farlo mentre Windows è in esecuzione. Sarà necessario prima avviare il sistema da un disco di avvio per eseguire un'operazione di formattazione PC. Se non disponi del supporto di installazione di Windows, puoi creare un disco di ripristino del sistema da Windows 7.

Formattazione di un'unità non di sistema

  1. Accedi al computer in questione con un account amministratore.

  2. Fare clic su Start, digitare "diskmgmt.msc" (senza virgolette) nella casella di ricerca e premere "Invio".

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'unità che si desidera formattare e fare clic su "Formatta".

  4. Fare clic sul pulsante "Sì" se richiesto.

  5. Digita un'etichetta di volume. Questo è solo un nome visualizzato, quindi sentiti libero di selezionare qualsiasi nome descrittivo che funzioni per te.

  6. Deseleziona la casella "Esegui una formattazione rapida". Una "formattazione rapida" in realtà non cancella alcun dato; contrassegna semplicemente il volume come "libero" in modo che possa essere sovrascritto.

  7. Fare clic due volte su "OK". Il processo di formattazione può richiedere da pochi minuti a poche ore, a seconda delle dimensioni dell'unità.

Formattazione di un'unità di sistema

  1. Fare clic su Start, "Pannello di controllo" e quindi "Sistema e manutenzione".

  2. Fai clic su "Backup e ripristino".

  3. Fare clic su "Crea un disco di ripristino del sistema" a sinistra.

  4. Inserisci un CD scrivibile nell'unità CD / DVD e fai clic su "Crea disco".

  5. Fai clic su "Chiudi" e "OK".

  6. Riavvia il computer e tocca il tasto appropriato per visualizzare il menu di avvio. F10 e F12 sono comuni. Fare riferimento al manuale utente del computer se non si è sicuri di quale chiave utilizzare.

  7. Seleziona l'unità CD / DVD come dispositivo di avvio e premi "Invio".

  8. Premere un tasto qualsiasi per avviare il disco quando richiesto.

  9. Fare clic sul pulsante "Avanti". Dopo alcuni minuti, verrà visualizzata la finestra di dialogo Opzioni ripristino di sistema.

  10. Fare clic sul pulsante di opzione accanto a "Utilizza strumenti di ripristino che possono aiutare a risolvere i problemi di avvio di Windows. Seleziona un sistema operativo da riparare. "

  11. Seleziona la tua installazione di Windows. Nella maggior parte dei casi, sarà elencato un solo sistema operativo. Ignorare la lettera di unità riportata, poiché spesso non è corretta. Usa invece la dimensione della partizione come riferimento (nella maggior parte dei casi, la partizione di Windows comprende quasi l'intero disco).

  12. Fare clic su "Avanti".

  13. Fare clic su "Prompt dei comandi".

  14. Digita il seguente comando (senza virgolette qui e in tutto):

  15. "Vol C:"

  16. Premere Invio." Nota l'etichetta del volume, che appare dopo "Il volume nell'unità K è".

  17. Digita il seguente comando:

  18. "Formato c: / fs: NTFS"

  19. Premere Invio."

  20. Digita l'etichetta del volume ottenuta al passaggio 15 e premi "Invio".

  21. Digitare "Y" e quindi premere "Invio" quando richiesto. Il completamento del processo dovrebbe richiedere un'ora o più, a seconda delle dimensioni del disco.

  22. Digita una nuova etichetta di volume per l'unità e premi "Invio".

  23. Rimuovere il disco di ripristino del sistema e spegnere il computer.

  24. avvertimento

    Se non riesci ad accedere all'installazione di Windows o nell'improbabile caso che Windows ti chieda di inserire il supporto di installazione durante la creazione del CD di avvio, non sarai in grado di creare un disco di riparazione del sistema. In questo caso, puoi scaricare un disco di avvio di terze parti, come Ultimate Boot CD per Windows o Bart PE (Collegamenti nelle risorse). In alternativa, rimuovere il disco rigido dal computer e installarlo come unità secondaria in qualsiasi altro computer funzionante. Successivamente, avvia il sistema in Windows e formatta l'unità utilizzando le istruzioni fornite nella sezione "Formattazione di un'unità non di sistema".

    La formattazione di un disco rigido cancella definitivamente i dati. Pertanto, assicurati assolutamente di selezionare l'unità corretta prima di avviare il comando di formattazione.