Come avviare un'attività di abbigliamento con l'acquisto all'ingrosso

Uno degli inquilini chiave dell'attività è "compra basso e vendi alto". Il business dell'abbigliamento al dettaglio di abbigliamento non è diverso. Se vuoi avviare un'attività di abbigliamento, acquistare all'ingrosso è il modo migliore per acquistare al prezzo più basso, quindi puoi aggiungere il tuo markup e quindi vendere i tuoi prodotti con un profitto decente. Acquistare all'ingrosso non è difficile, una volta trovati i posti giusti con l'inventario che cerchi.

Prima fai affari e lavoro legale

Per gestire un'attività di abbigliamento, devi assicurarti di essere legale per fare affari nella tua zona. Assicurati tutti i permessi e le licenze necessari per gestire la tua attività. Ad esempio, potresti aver bisogno di una licenza commerciale statale e cittadina per aprire le tue porte. L'assicurazione aziendale è necessaria anche perché protegge la tua azienda in caso di problemi.

Anche trovare una posizione adatta per la tua attività è un passo che devi compiere. Non hai bisogno di aprire il tuo negozio nel luogo più elegante, ma l'edificio e il tuo negozio dovrebbero essere puliti e accoglienti per i tuoi potenziali clienti. Avrai anche bisogno di materiale di marketing e un piano di marketing in atto, in modo che quando avrai la tua grande apertura, le persone saranno fuori, in attesa che le tue porte si aprano.

Determina la tua nicchia di abbigliamento

Qual è il tuo mercato di riferimento? E che tipo di vestiti vuoi vendere? Vuoi specializzarti in abbigliamento per bambini, mercato di tween o abbigliamento da donna? Se non hai preferenze, dai un'occhiata alla tua zona in modo da poter vedere quale mercato è sottoservito. Quindi, sforzati di riempire quella nicchia.

Ad esempio, se non ci sono molte scelte per adolescenti maschi grandi e alti, se apri un negozio di abbigliamento rivolto a questo gruppo, riempiresti questa nicchia. O forse non ci sono boutique di moda di fascia alta o formali per ragazze adolescenti o giovani donne. Studiare il tuo mercato o la sua mancanza può aiutarti a plasmare il tipo di attività che dovresti aprire. Un'altra opzione è un chiosco del centro commerciale, oppure puoi immagazzinare la merce e venderla online su un sito come eBay.

Trova grossisti online

Una volta che hai il tuo piano aziendale e la struttura legale in atto, è il momento di iniziare a lavorare con i fornitori all'ingrosso. Le relazioni sono fondamentali nella vendita al dettaglio, quindi dovrai investire tempo e denaro per trovare i migliori grossisti e lavorare a stretto contatto con loro.

Ricerca di grossisti

Ci sono un paio di modi per individuare i grossisti di abbigliamento. Un'opzione è trovare siti Web per aziende che rappresentano più marchi di abbigliamento. L'altro è visitare il sito web di un marchio di abbigliamento che vorresti vendere. In genere puoi trovare collegamenti a informazioni all'ingrosso nella parte superiore o inferiore di questi siti, anche se non dovresti aspettarti troppi dettagli riguardo a qualifiche, ordini minimi, prezzi o termini. Utilizzare invece il sito Web per contattare il marchio o il grossista.

Contattare i grossisti

Nella maggior parte dei casi, puoi richiedere un account all'ingrosso direttamente sul sito, sebbene ti venga chiesto di telefonare o inviare un'e-mail a un rappresentante. Il processo di richiesta può essere semplice, sebbene i grossisti di marchi più d'élite potrebbero rendere più difficile la qualificazione come rivenditore, almeno mentre la tua attività è ancora nuova.

Dovrai fornire la prova che stai gestendo un'attività legittima. Questa prova di solito include una copia della tua licenza commerciale, il tuo permesso di rivendita e, in alcuni casi, copie di fatture da altri conti all'ingrosso che hai già. Assicurati di chiedere al grossista o al rappresentante del marchio i loro termini, comprese le regole di prezzo e come stabilire i termini di credito.

Sviluppo delle relazioni con i fornitori

Lo sviluppo di solide relazioni con i fornitori all'ingrosso è essenziale per il successo della tua attività. Quando lavori bene con un rappresentante all'ingrosso, probabilmente sarai in grado di godere di prezzi preferenziali, accesso al merchandising richiesto e termini di pagamento accomodanti. Rispetta il tempo del tuo rappresentante, paga le fatture entro le date di scadenza e rivolgiti al tuo rappresentante per eventuali dubbi prima che un piccolo problema si trasformi in un grosso problema.

Altre opzioni di inventario

Altre opzioni per lo sviluppo dell'inventario includono:

  • Mettiti offline e vai alle fiere di settore. Il vantaggio di andare a una fiera è che puoi incontrare i rappresentanti di persona e puoi ispezionare i campioni di merce prima di effettuare un ordine.
  • Acquisto di inventario da negozi che stanno fallendo o che si stanno liberando della merce alla fine di una stagione. Sebbene questi articoli non siano di tendenza, possono rappresentare un significativo centro di profitto per la tua attività. I tuoi clienti apprezzeranno un buon affare e sarai in grado di offrire una selezione più ampia di prodotti.
  • Lavora con un lavoratore in liquidazione. Le società di liquidazione acquistano merce invenduta dai principali grandi magazzini e rivenditori di cataloghi, le raggruppano in lotti e poi vendono i lotti ai rivenditori. Anche se non avrai la possibilità di selezionare ogni pezzo di merce, è possibile acquistare nuovi vestiti di marca per pochi centesimi sul dollaro. I migliori liquidatori forniscono anche un manifesto che ti mostra esattamente cosa c'è nel lotto prima di acquistarlo. Molti liquidatori sono online e puoi ordinare lotti direttamente dai loro siti web.