Esempi di formati per un report aziendale

Non sarebbe fantastico se potessi semplicemente parlare di cose invece di scrivere tutto? Sia che tu abbia bisogno di raccogliere fondi per un nuovo progetto o di mostrare come sta andando la tua attività rispetto all'anno scorso, aspettati che ti venga chiesto un rapporto scritto che verrà preso sul serio. Un report aziendale può essere qualsiasi cosa, da una serie di rendiconti finanziari a un piano di marketing a tutti gli effetti, e ci sono tanti formati per i report quante sono le stelle nel cielo. Il modo più semplice per formattare un report aziendale è cercare un modello o un esempio, quindi modificare il framework in base alle proprie esigenze.

Formato del rapporto commerciale generale

Un buon formato generale per un rapporto aziendale formale include quanto segue:

  • Una copertina che elenca il nome del rapporto, il nome e l'indirizzo della tua azienda e la data

  • Un sommario, se il report è più lungo di 10 pagine

  • Un riepilogo esecutivo; una sezione introduttiva che spiega il contesto della relazione e qualsiasi metodologia speciale utilizzata

  • Il corpo principale della relazione, con i sottotitoli appropriati
  • Una sezione con conclusioni e raccomandazioni

  • Un'appendice per allegati non essenziali come tabelle e grafici che non devono essere necessariamente nel corpo del report.

Rapporti informali

Tieni presente che non tutti i report aziendali devono essere presentati in un formato così strutturato. Spesso è sufficiente descrivere un rapporto aziendale informale come lettera di una o due pagine o anche come e-mail, a seconda del pubblico. Ciò è particolarmente vero per le piccole imprese, in cui il personale potrebbe essere scarso e nessuno ha il tempo di creare o leggere un rapporto lungo e formale. Quindi, prima di utilizzare una struttura di report aziendale di formato lungo, chiedi al destinatario se tale formato è effettivamente necessario.

Report aziendali specializzati

Molti tipi di report aziendali hanno un formato specializzato. In genere, puoi trovare un modello, che semplifica la generazione del tuo rapporto. Ad esempio, uno stato patrimoniale è un tipo di report aziendale. Ha una struttura comune facile da replicare e, in genere, ogni foglio di calcolo e programma di contabilità ha un modello disponibile che genera il report dagli input di base. Allo stesso modo, un piano di marketing ha un formato generale che include una copertina, un riepilogo esecutivo, un budget e sezioni che dettagliano ricerche di mercato, mercato di destinazione, posizionamento, analisi della concorrenza e strategia di mercato.

Business Plan come forma specializzata di report aziendale

Naturalmente, uno dei primi report aziendali specializzati che gli imprenditori faticano a creare è un business plan. Il formato tipico del piano aziendale è simile a questo:

  • Copertina

  • Sommario

  • Sintesi

  • Descrizione della società

  • Analisi del settore

  • Analisi del cliente

  • Analisi competitiva

  • Piano di marketing

  • Piano operativo

  • Team di gestione

  • Piano finanziario

  • Appendice

Se segui un formato di report aziendale generalmente riconosciuto, mostrerà che sai cosa stai facendo, ma non aver paura di adattare qualsiasi formato alle tue esigenze. Il formato specifico spesso non è importante quanto il modo in cui trasmetti le tue informazioni di base.