Come rendere le immagini di sfondo adatte a un doppio schermo

L'utilizzo di due monitor rende conveniente per il proprietario di una piccola impresa lavorare con più programmi o finestre contemporaneamente. Sfortunatamente, Windows 7 non gestisce molto bene lo sfondo del doppio monitor, senza alcuna opzione predefinita per adattare un singolo sfondo su due schermi. Con un po 'di semplice personalizzazione, puoi impostare manualmente lo sfondo da visualizzare su due monitor.

Determina la risoluzione

Prima di impostare lo sfondo, è necessario conoscere la risoluzione del doppio schermo. Fai clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio aperto sul desktop e seleziona "Risoluzione dello schermo". Annotare la risoluzione del display 1, quindi fare clic su display 2 e annotare quella risoluzione. Poiché stai allungando uno sfondo su entrambi i monitor, aggiungi insieme le risoluzioni orizzontali, ma non la risoluzione verticale. La risoluzione orizzontale è il numero maggiore elencato per primo. Ad esempio, se la risoluzione di un monitor è 1360 x 768 e la risoluzione dell'altro schermo è 1280 x 768, aggiungere 1360 e 1280 per una risoluzione finale di 2640 x 768.

Trova sfondo

Ora che hai le risoluzioni totali dei tuoi monitor come una sola, puoi trovare sfondi realizzati appositamente per quella risoluzione. Apri un browser Web e cerca nel tuo motore di ricerca preferito "sfondo 2640 x 768", sostituendo i numeri con la tua risoluzione. Il vantaggio di questo rispetto al ridimensionamento dello sfondo esistente è che lo sfondo che troverai online è stato creato appositamente per la tua risoluzione, quindi non è necessario ridimensionare lo sfondo per adattarlo. Una volta trovato, salva lo sfondo desiderato in un punto facile da ricordare sul tuo computer.

Ridimensiona sfondo esistente

Se si dispone già di un'immagine che si desidera utilizzare come sfondo del doppio monitor, è possibile modificarne la risoluzione invece di cercare e scaricare online la dimensione corretta. Fare clic sulla sfera Start di Windows e digitare "Paint" nella barra di ricerca, premendo "Invio" quando viene visualizzato Paint. Fai clic sul menu a discesa blu nell'angolo in alto a sinistra di Paint e seleziona "Apri", quindi trova e apri lo sfondo. Fai clic su "Ridimensiona" nella sezione Immagine della barra degli strumenti. Passa a "Pixel" in alto e rimuovi il segno di spunta accanto a "Mantieni proporzioni". Digita la somma delle due risoluzioni aggiunte nelle caselle "Orizzontale" e "Verticale", quindi fai clic su "OK". Salva l'immagine e chiudi Paint.

Imposta lo sfondo

Fai clic con il pulsante destro del mouse su un'area aperta sul desktop e seleziona "Personalizza". Fare clic su "Sfondo del desktop" nella parte inferiore della finestra. Seleziona "Sfoglia" e trova la cartella contenente lo sfondo. Fare clic sullo sfondo per attivarlo, quindi scegliere "Affianca" in "Posizione immagine". Tutte le altre opzioni di Posizione immagine visualizzano lo sfondo due volte, una su ciascun monitor. Se hai scaricato o impostato la risoluzione corretta, l'immagine dovrebbe adattarsi perfettamente a entrambi gli schermi. Al termine, fai clic su "Salva modifiche".