Modo dettagliato per ritagliare le immagini su Photoshop

Sia che tu voglia ritagliare una foto della tua testa e metterla sul corpo di Iron Man, rimuovere uno sfondo brutto da una foto altrimenti bella della tua vetrina o bandire il viso del tuo ex da una vecchia foto, ritagliare le immagini in Abode Photoshop inizia con un processo semplice. Innanzitutto, devi selezionare le aree della foto con un contorno, una specie di tracciamento. Dopo aver selezionato una parte dell'immagine tracciandone la forma, puoi spostare l'area selezionata e trascinarla su un'altra parte dell'immagine o su una nuova foto interamente, in modo simile al modo in cui sposteresti un ritaglio di carta .

Mentre la versione 19.1.5 di Adobe Photoshop CC abilitata per il cloud è stata lanciata nel giugno 2018, il processo di taglio dei livelli dell'immagine è stato abbastanza coerente da quando il concetto di livelli è stato introdotto nel programma negli anni '90. Se riesci a tirarlo fuori in Photoshop CC, dovresti essere abbastanza a tuo agio da farlo anche nelle versioni precedenti.

PASSO 1: prepara la tua immagine

In Photoshop, apri l'immagine da cui desideri ritagliare un elemento utilizzando il menu File o trascina l'immagine nell'area di lavoro. Nel menu Livello, che si trova sul lato destro dell'area di lavoro per impostazione predefinita, vedrai l'immagine elencata come Sfondo. Fare clic sull'icona del lucchetto per far funzionare invece l'immagine come un livello.

Affina l'area dell'immagine su cui desideri concentrarti scorrendo l'immagine fino all'area di interesse generale, quindi tenendo premuto il tasto ALT e spostando la rotellina del mouse in avanti per ingrandire o all'indietro per ridurre. In alternativa, puoi semplicemente usare lo strumento Zoom dalla casella degli strumenti per ingrandire o ridurre.

FASE 2: crea il contorno

Seleziona lo strumento Lazo dal menu della casella degli strumenti di Photoshop. Quando fai clic sul lazo, avrai la possibilità di scegliere il lazo regolare, il lazo poligonale o il lazo magnetico: ognuno funziona in modo leggermente diverso, ma tutti ti consentono di delineare una forma. Di nuovo, è un po 'come tracciare i bordi della parte dell'immagine che vuoi ritagliare.

Il lazo normale funziona fondamentalmente come lo strumento matita di Photoshop: tieni premuto il pulsante di selezione del mouse e trascina il cursore intorno all'immagine per disegnare il contorno. Per utilizzare il lazo poligonale, fai clic su un punto sull'immagine, trascina la linea sul punto successivo, fai di nuovo clic e ripeti il ​​processo fino a creare un contorno chiuso. Il lazo magnetico funziona in modo simile, ma questo strumento rileva automaticamente i bordi degli oggetti nell'immagine, il che può aiutarti a creare un contorno più accurato.

FASE 3: taglialo

Ora che hai definito la forma che desideri ritagliare dalla tua immagine, hai delle opzioni. Se desideri rimuovere completamente questa parte della foto, premi Elimina o backspace sulla tastiera per eliminare la selezione: questo lascia uno spazio vuoto dove si trovava la parte ritagliata, rivelando il livello sotto l'intera immagine.

Se desideri ritagliare la selezione dall'immagine e utilizzarla altrove, seleziona Taglia dal menu Modifica. Apri l'immagine in cui desideri inserire il ritaglio, quindi seleziona Incolla dal menu Modifica. Selezionare lo strumento Sposta dalla casella degli strumenti, che è lo strumento a forma di croce con quattro frecce, quindi fare clic sull'immagine ritagliata con lo strumento Sposta, tenere premuto il pulsante di selezione del mouse e trascinare il cursore per spostare il ritaglio intorno. Puoi anche utilizzare questo metodo per spostare la forma in una parte diversa dell'immagine originale.