Fatturato di vendita vs. Profitto

Comprendere la differenza tra fatturato e profitto è essenziale per comprendere i principi di economia, analisi aziendale e contabilità. Entrambi vengono esaminati quando si determina lo stato di salute generale di un'azienda.

Le basi del fatturato e del profitto

I ricavi delle vendite sono spesso usati in modo intercambiabile con "ricavi" per illustrare l'ammontare totale del reddito che un'azienda genera dalla vendita dei suoi beni o servizi. I ricavi di vendita possono essere ulteriormente suddivisi per dettagliare le entrate e le fatture derivanti dalla vendita di beni o servizi (il fatturato lordo delle vendite) e la sottrazione di resi e abbuoni dal fatturato lordo (il fatturato netto). Sebbene "fatturato" e "fatturato" possano essere utilizzati in modo intercambiabile, non tutti i ricavi potrebbero provenire dalle vendite. Altre fonti di reddito, come gli interessi guadagnati sulle vendite a credito, possono essere aggiunte ai ricavi delle vendite come una voce separata nel calcolo dei ricavi totali.

Il profitto è il ricavo totale di un'azienda meno i costi totali e viene spesso definito il suo risultato finale. Più specificamente, il profitto è l'importo del reddito che rimane dopo che tutte le spese, i costi e le tasse sono stati contabilizzati. Mentre i ricavi delle vendite considerano solo l'ammontare del reddito che un'impresa genera attraverso la vendita dei suoi beni o servizi, il profitto considera sia il reddito che le spese quando viene calcolato. Il profitto può essere ulteriormente suddiviso in profitto lordo (vendite meno costo delle merci vendute), profitto operativo (profitto lordo meno spese operative) e profitto netto (reddito residuo dopo che tutte le spese sono state pagate).

Calcolo del fatturato e del profitto

Per calcolare i ricavi di vendita, moltiplica il prezzo di vendita di ogni bene o servizio per il numero totale di beni o servizi venduti. Ad esempio, se un frutteto vende 200 mele al prezzo di $ 2 per mela, il suo fatturato totale sarà di $ 400. Se vende anche 100 limoni al prezzo di $ 3 per limone, il suo fatturato totale è di $ 700.

Per calcolare il profitto, sottrai i costi totali dai ricavi totali. Tornando all'esempio del frutteto, se ogni mela costa $ 1 per crescere e raccogliere e ogni limone costa $ 2 per crescere e raccogliere, e il frutteto vende 200 mele e 100 limoni, il suo costo totale è $ 400. Sottrai questa cifra dal fatturato totale di $ 700 per arrivare al profitto - $ 300. Il frutteto ha incassato $ 200 dalla vendita di mele e $ 100 dalla vendita di limoni.

Perché il fatturato e il profitto sono importanti

Le aziende ei loro investitori si preoccupano profondamente dei ricavi e dei profitti delle vendite perché raccolgono informazioni sulla salute generale di un'azienda. Il profitto rivela quanto valore acquisisce un'azienda attraverso il prezzo e il costo dei suoi beni, mentre i ricavi delle vendite rivelano la quantità richiesta a un prezzo particolare. Nel determinare la redditività di un'azienda vengono presi in considerazione sia il profitto che il fatturato.