Semplici passaggi per comprimere un video in un'e-mail

Se un'immagine vale più di mille parole, un video vale un milione, ma poiché i video tendono ad avere file di grandi dimensioni, può essere complicato portarli da un posto all'altro. Puoi rendere i file video più facili da gestire comprimendoli, riducendo le dimensioni dei file e rendendoli sufficientemente compatti da poter essere inviati tramite posta elettronica.

Comprimilo su Windows

Con il tuo computer Windows, puoi comprimere un file video zippandolo. È come inserire il tuo file in un contenitore più piccolo e più mobile e non dovrebbe compromettere la qualità del video a lungo termine.

  1. Dopo aver composto la tua email, fai clic su Allega file .
  2. Trova il video che desideri allegare.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file video e fare clic su Invia a > Cartella compressa (zippata) .
  4. Dopo che Windows ha chiuso il video, allegalo all'e-mail e invialo.

Comprimilo su un Mac

I computer Mac funzionano in modo leggermente diverso, ma puoi comunque usarne uno per comprimere un file video. Se devi selezionare una parte del tuo video o modificarlo, fallo prima in iMovie. Il tuo Mac è fornito con iMovie già installato.

  1. Apri iMovie e fai clic sulla freccia rivolta verso il basso nella barra dei menu per importare video da una fotocamera o un file sul tuo computer.

  2. Individua il file video nella finestra che si apre e fai clic su di esso per aprirlo in iMovie. 

  3. Trascina sulla striscia video per selezionare la parte del video che desideri utilizzare.

  4. Per esportare il video, fai clic su File > CondividiE  - mail e scegli Piccolo per ridurre le dimensioni del file. 

  5. Fare clic su Condividi per aprire la versione ridotta del video in una schermata di posta elettronica vuota.

  6. Indirizza l'email e includi un messaggio. Invia come al solito.

Se non è necessario accorciare o modificare il video, fare clic tenendo premuto il tasto Ctrl sull'icona del video e selezionare Comprimi dal menu contestuale che si apre per creare una versione più piccola del video.

Converti video su un dispositivo Android

La soluzione migliore per ridurre le dimensioni del file di un video sul tuo telefono Android è scaricare un'app che lo faccia per te. L'app Android Video Converter è un'opzione.

Se opti per la versione Lite gratuita dell'app, puoi comprimere un video manualmente:

  1. Scarica e avvia l'app Android Video Converter e importa il video che desideri comprimere.
  2. Tocca Converti nella parte inferiore dello schermo.
  3. Seleziona Profilo manuale . Selezionare le impostazioni video come segue: Codec, MPEG-4; FPS, 23,98; Res, 176 x 144; Bitrate, mantieni l'originale.
  4. L'app ridurrà notevolmente le dimensioni del video e semplificherà l'invio tramite e-mail.

Video dimagrante su un iPhone

Probabilmente è meglio usare un'app di compressione video sul tuo iPhone o su un altro dispositivo iOS per ridurre le dimensioni di un file video. Una di queste app si chiama Video Slimmer.

  1. Avvia l'app Video Slimmer sul tuo dispositivo iOS.
  2. Vai a Altro per scegliere le dimensioni e le risoluzioni per il video più piccolo.
  3. Tocca il pulsante + per caricare il video che desideri ridurre con l'app.
  4. Seleziona Slim Now!

L'app riduce il video alle dimensioni e alla risoluzione specificate ed è pronta per l'allegato e-mail.

Utilizzo del cloud

Allegare un video a un'e-mail potrebbe essere l'opzione migliore per inviare file video ad amici e familiari che non hanno familiarità con la tecnologia cloud come Dropbox e Google Drive. Queste piattaforme sono probabilmente il modo più fluido per trasportare file video senza alterarne la qualità.

Su Dropbox, tutto ciò che devi fare è caricare il video in una cartella Dropbox condivisa, che consente a chiunque abbia accesso alla cartella di accedere anche al video. Puoi farlo su laptop, desktop, tablet o smartphone.

Con Google Drive, carichi un file video sul tuo disco e condividi il file con chi vuoi.

Sia Dropbox che Google Drive ti consentono di generare collegamenti per la condivisione di file, quindi puoi copiare e incollare il collegamento al file video in un'e-mail per consentire ai tuoi amici, familiari o colleghi di accedere al video.